Cappella 6

La sesta cappella, di giuspatronato Fontana, è racchiusa da una balaustrata in marmo. Sull'altare, unà decorazione plastica in stucco di Giuseppe Mazza raffigurante la Madonna del Rosario col bambino; la statua è incastonata in una nicchia terminante in valva di conchiglia e circondata tutt'attorno dai tondi con i Misteri del Rosario, ai lati su due semicolonne due angeli chiudono l'intero complesso scultoreo. In alto, sopra la decorazione plastica, il palco di cantoria attribuito a Gian Giacomo Monti e l' organo. Sopra l'organo ai lati delle alte finestre, un dipinto murale con due figure allegoriche femminili opera di Marcantonio Franceschini. Sulla parete di sinistra della cappella, il dipinto di Ludovico Carracci La Madonna alla liberazione degli eletti dal Limbo, commissionato dalla famiglia Montecal -VI.Sulla parete di destra, un altro dipinto di Ludovico Carracci rappresentante l' Assunzione della Madonna, commissionato dalla famiglia Ludovisi. Entrambe le tele erano collocate in origine ai lati della porta dell'ingresso, entrambe furono salvate perchè trovarono rifugio in S. Bartolomeo.

Cappella del Rosario.

 

 

Particolare della decorazione della VI cappella.

 

"Assunzione della Madonna", Ludovico Carracci

 

 

 

 

Visita alla chiesa

Clicca sui pallini per visualizzarne il contenuto storico

La chiesa come si presentava prima delle distruzioni della guerra

Pianta della chiesa.