Missionari Identes

I Missionari Identes, presenti a Bologna dal 1975, offrono il loro servizio dal gennaio 1995 al Santuario del Corpus Domini.

L'Istituto Id di Cristo Redentore dei Missionari e Missionarie Identes è un istituto di vita consacrata di diritto pontificio fondato da Fernando Rielo Pardal (1923-2004).

Il termine “idente” è una parola composta dall’imperativo “id” del verbo spagnolo “ir” (andare) e dal participio presente del verbo latino "esse". E' ispirato alle parole di Cristo: “Andate dunque e fate discepoli tutti i popoli, battezzandoli nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo” (Mt 28,16-20).

Viene riconosciuto come associazione pubblica di fedeli dall'arcivescovo di Madrid nel 1994 e come istituto di vita consacrata di diritto diocesano nel 2004. Il 4 luglio 2009 sua Santità Benedetto XVI lo ha riconosciuto come Istituto di diritto pontificio.

L'istituto è composto da due rami: uno femminile e uno maschile, ciascuno con un proprio superiore generale, uniti sotto la direzione di un unico presidente. Ai due rami appartengono uomini e donne che si impegnano a vivere, secondo il proprio stato, il carisma e la missione dell'istituto.

I membri aspirano alla santità e alla perfezione nel proprio stato, conducendo vita fraterna in comune. La loro attività apostolica predilige i giovani che hanno perso la fede cattolica o che non l’hanno mai avuta. Si impegnano davanti a Dio e alla Chiesa allo studio e al dialogo apologetico con gli intellettuali per la propagazione e la difesa della verità rivelata, del Magistero e della tradizione universale della Chiesa. Lo spirito idente è conforme a questi tre principi di Cristo:

a) il mandato della perfezione: “Siate santi come il vostro Padre celeste è santo” (Mt 5,48);
b) la promessa comunitaria: “quando due o più sono riuniti nel mio nome io sono in mezzo a loro” (Mt 18,20);
c) l’imperativo apostolico: “andate per tutto il mondo e proclamate la Buona Novella a tutta la creazione” (Mc 16,15).

Attualmente la comunità è presente in 27 nazioni dei 4 continenti Africa, America, Asia e Europa. La sede presidenziale è a Roma, sulla via Aurelia.

Dal gennaio 1995 siamo il Santuario del Corpus Domini che custodisce il corpo incorrotto di S. Caterina da Bologna.